CFS11 - Tappa06 - Da San Quirico d'Orcia a Radicofani

Oggi ci aspetta la tappa più impegnativa dell’intera Via Francigena: 33 km con 900 m di dislivello in salita, 8 ore di cammino nel migliore dei casi. Siccome le cose semplici non ci piacciono, partiamo in ritardo, e abbiamo programmato uno spettacolo di Giovanni alle 18.
Insomma, dobbiamo fare presto, e nonostante la fretta ci godiamo la meraviglia della Val d’Orcia, grazie all’aria ripulita da una brezza leggera, che per fortuna mitiga il caldo insolito di questo ottobre. Incontriamo più volte Woytex, il pellegrino polacco che dopo essere partito da Fatima ha percorso più di 3000 km in giro per l’Europa, e tra una settimana arriverà a Roma.
Il nostro cammino finisce a Radicofani, con la deliziosa accoglienza del Sindaco e dell’Assessore alla Cultura, che hanno messo a disposizione il teatro per la seconda replica di “Pellegrina pellegrino”, che chiude in bellezza il nostro splendido viaggio.

Guarda il video-racconto del giorno.

 

 

 Movimento Lento - facebook 

 Movimento Lento - Instagram 

You tube - Movimento Lento 

 

 

Privacy Policy

© Associazione Movimento Lento
C.F. 97601240159
Powered by itinerAria