Mercoledì, 17 Giugno 2009

GIORNO XI. Castel di Casio-Vidiciatico, 24 km

Saliamo con Giorgio in un caldo abbacinante a Castelluccio, dove facciamo la conoscenza di Virgilio T. un ironman di 73 anni, che negli anni ha partecipato alle più importanti manifestazione di sci di fondo europee.

Scendiamo per sentieri sino al torrente Silla e nel fitto della boscaglia si materializzano: da prima tre daini, un cervo e a seguire una famiglia di otto cinghiali. Risaliamo alla stazione climatica di Lizzano in bel vedere, dopo un breve ristoro alla fonte locale riprendiamo il cammino sino a Vidiciatico. Lì incontriamo un murale che occupa l'intera facciata di un albergo raffigurante l'Albertone, il grande Alberto Tomba.

Quindi ripariamo a casa di Marcello.

N.B. Le tracce fornite non sono state rielaborate e potrebbero contenere errori della strumentazione incorsi nella fase di rilievo

 

 

 Movimento Lento - facebook 

 Movimento Lento - Instagram 

You tube - Movimento Lento 

 

 

Privacy Policy

© Associazione Movimento Lento
C.F. 97601240159
Powered by itinerAria