Nella foresta sopra Corigliano

"Sono fuori dal mondo, in tenda nel bosco. Oggi penoso distacco dal mare su strade da periferia milanese poi salita a Corigliano ed è subito festa. Prima un trionfo di fiori poi la foresta Silana. Uno spettacolo, peccato che è stato tutto asfalto, pur senza traffico. Cena calabra nell'unico esercizio aperto in 60 km di strada. Per domani indicazioni di sentieri per Campigliatello, il cuore del Parco. Sono stanco ma contento". 

“Il tempo è bizzarro, i calabri non ricordano un maggio così. Fa un freddo cane, appena va via il sole. Forse, se avessi fatto il cammino in Germania, avrei avuto più caldo. Però sono contento, domani rischio un sentiero vivamente sconsigliato dai forestali ma in piena foresta, sul monte Paleparto (1490 m). Ho cibo per due o tre giorni, vada come vada. Un abbraccio dal bosco dei lupi.” 

 

 

 Movimento Lento - facebook 

 Movimento Lento - Instagram 

You tube - Movimento Lento 

 

 

Privacy Policy

© Associazione Movimento Lento
C.F. 97601240159
Powered by itinerAria