Mercoledì 22 dicembre

Albino ha sempre qualcosa da fare e ovviamente quando posso lo aiuto. Stamani c'e' da montare le luminarie sul municipio. Cosi' vedo i pellegrini passare. Non ho finestre che danno sulla strada per cui se non salgono loro per una cioccolata o un the caldi io non li vedo. Stamani invece mentre Albino tentava di morire collegando con mani bagnate fili elettrici ne ho visti una dozzina. Li ho salutati tutti fra cui una famiglia coreana: mamma, babbo e tre figli. La piccola alla fonte dopo aver bevuto ha lavato le sue scarpe da ginnastica dal fango. Cosi' e' ripartita contenta.

Arriva un pellegrino tedesco stanchissimo. Gli dico fermati a pranzo lui quando vede l'Hospital dice sto qui anche a dormire. Ora sta dormendo, metto la musica bassa e apro Sant'Agostino.
Io come regalo alla libreria di Grañon ho portato un libro con i racconti Sufi.

 

 

 Movimento Lento - facebook 

 Movimento Lento - Instagram 

You tube - Movimento Lento 

 

 

Privacy Policy

© Associazione Movimento Lento
C.F. 97601240159
Powered by itinerAria