Lo Spettacolo

Elisa metterà in scena un monologo che racconta di una donna che attraversa un cammino in solitaria.

Il racconto non è la storia autobiografica di una pellegrina, ma vuole trasmettere l'emozione che solo un lungo viaggio a piedi può dare. Vuole parlare del coraggio di compiere il primo passo verso i propri sogni. E vuole far conoscere a chiunque cos'è un cammino, un viandante, un pellegrino. Qual è il potere del camminare e come lo si può fare. 

Il testo è scritto in modo da coinvolgere anche chi di un cammino non ha mai sentito parlare. E' un racconto intimo che vuole trasmettere cos'è un viaggio a piedi attraverso il linguaggio delle emozioni, come solo il teatro ha il potere di fare. 

Il monologo ha la durata di circa un'ora. Gli oggetti di scena e la scenografia sono composti da quello che Elisa avrà nel suo zaino, niente di più: è pensato infatti per essere svolto ovunque. 

Ogni luogo può trasformarsi in uno spazio per l'arte, dove ascoltare una storia. La piazza di un paese, il bosco, una spiaggia, una chiesa. Ogni posto può venire così valorizzato con il racconto di un cammino che viene svolto sulla Via Francigena.

Elisa attraverserà il paese da nord a sud portando il teatro alla gente, per raccontare il luogo magico su cui vivono: un importante cammino d'Europa.

 
https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/blog/Webmaster/lo-spettacolo/&src=sdkpreparse

 

 

 Movimento Lento - facebook 

 Movimento Lento - Instagram 

You tube - Movimento Lento 

 

 

Privacy Policy

© Associazione Movimento Lento
C.F. 97601240159
Powered by itinerAria