Avete notizie di Ignacio?

Un ragazzo con i capelli lunghi cammina lungo la strada. Ha uno zaino in spalla e un bastone con cui accompagna il ritmo dei suoi passi. Il suo sorriso è contagioso, gli occhi brillano di entusiasmo, i suoi racconti sono animati da un vivace accento spagnolo. Ignacio è argentino, ma da ormai due anni la sua casa è il mondo: il suo pellegrinaggio sembra più un racconto epico, tra valichi affrontati in piena tempesta di neve e paesini dove è stato eletto cavaliere di un ordine misterioso.

Noi abbiamo incrociato la sua strada prima a Santiago e poi in un torrido pomeriggio Pugliese, dove ha animato la nostra giornata con le sue doti di cantastorie prima di ripartire verso Gerusalemme. Ignacio non è l'unico ad avventurarsi per il mondo in movimento lento: ogni giorno viandanti di ogni nazionalità camminano da qualche parte nel globo, portando avanti imprese umanitarie, sociali o antropologiche o semplicemente perseguendo il sogno di una vita nomade. 

Camminatori spinti da obbiettivi diversi, animati dalla voglia di mettersi alla prova, raccontare una storia, sostenere un'idea, promuovere un ideale. Con una modalità comune: affidarsi alle proprie gambe, affrontando nel modo più lento possibile viaggi di decine di migliaia di kilometri.

Noi non possiamo che pensare al nostro Ignacio, domandandoci quali avventure stia vivendo da qualche parte del mondo: come lui stesso ci disse in una sera d'estate “se avessi letto in un libro tutto quello che mi sarebbe successo in questo viaggio, non ci avrei mai creduto: e invece è tutto vero, e ogni giorno mi meraviglio di dove sono arrivato. Mi è bastato iniziare a camminare!” 

Quando l'abbiamo lasciato la sua intenzione era attraversare la Siria per raggiungere Gerusalemme. Visti gli ultimi sviluppi non sarebbe un'impresa consigliabile, ma siamo sicuri che con il suo sorriso Ignacio sarebbe in grado di attraversarla indenne.

Ci piacerebbe avere sue notizie, e per questo chiediamo il vostro aiuto: se qualcuno tra voi ha incrociato il suo cammino e può aiutarci a rintracciarlo, ce lo faccia sapere. 

Ignacio, dove sei? 

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/blog/Webmaster/avete-notizie-di-ignacio/&src=sdkpreparse

 

 

 Movimento Lento - facebook 

 Movimento Lento - Instagram 

You tube - Movimento Lento 

 

 

Privacy Policy

© Associazione Movimento Lento
C.F. 97601240159
Powered by itinerAria