Ospitalieri itineranti

"Ma, animo Pascual! Portiamo nella nostra vita tutto quanto sperimentato a Bercianos. E, credo, la lezione più importante sia "E' dando che si riceve". Allora proviamoci. Ogni giorno, con ogni uomo o donna che incontriamo, come tutti fossero pellegrini sul cammino della vita e noi ospitaleri volontari dell'albergue itinerante che può essere il nostro cuore."
Così, a fine ottobre, concludevo il mio diario dell'esperienza pellegrina-ospitalera di quest'estate...
però poi sono passati alcuni mesi, il quotidiano svia dalle verità viste sul cammino e non sapevo bene come essere un buon ospitalero di albergo itinerante...Abbracciare le persone per strada? offrire limonata e caffè ad un angolo di via? girare con una candela accesa ed invitare i passanti frettolosi a condividere pensieri ed emozioni? non sembra una via molto percorribile...
Ma l'altro ieri...
Amo guardare tutte le scritte sui muri, ogni foglietto appeso ai pali della luce, cerco tra le righe di messaggi banali e a volte sgradevoli le piccole perle inaspettate. In cammino nel mio quotidiano, cerco uno spicchio di cielo nelle vie della città e l'altro ieri andando al lavoro attaccato con lo scotch su un semaforo tra i tanti cartelli di avvisi con i tagliandini da staccare (offro posto letto, cerco camera, offro lezioni, etc) ho visto un cartello davvero speciale!!!
Scritto a meno in pennarello nero in grande "What do you need today?" e in basso tante striscioline semitagliate come quelle su cui in genere si scrive il numero di telefono con su parole speciali: peace, friendship, time, hope,...e alcuni buchi per parole già prese da chi è passato prima di me...
Che bravo ospitalero dell'albergo itinerante (il nostro cuore) che è costui/costei...che offre a tutti i pellegrini della vita cose così speciali, che regala frammenti di cielo a sconosciuti passanti, senza neanche mostrarsi!!!....mi sembra un'idea da divulgare
Ho preso il bigliettino Peace di cui sento molto il bisogno in questi giorni ed ho deciso di fare altrettanto.
Stamattina ho attaccato il mio cartello (What do you wish today? e sotto peace, love, faith, time, kisses, abundance, freindness, smiles etc) ad una cassetta elettrica e stasera ho visto con piacere che quasi tutti i bigliettini sono stati presi. Domattina ne metto un altro.
Anche se non passi dalle parti di Lambrate (Milano), sappi che se vuoi puoi prendere un bigliettino anche tu...l'aria ne è piena anche se non sempre sappiamo leggerli :-)

 

https://www.facebook.com/sharer/sharer.php?u=/it/resource/blog/ImmacolataCoraggio/ospitalieri-itineranti/&src=sdkpreparse

 

 

 Movimento Lento - facebook 

 Movimento Lento - Instagram 

You tube - Movimento Lento 

 

 

Privacy Policy

© Associazione il Movimento Lento - APS
C.F. 97601240159
Powered by itinerAria